APIRENE BIANCA

Barbatelle da tavola

Uva apirena, senza semi. Si caratterizza per avere un grappolo cilindrico-conico, semi compatto, raramente alato. La bacca è media-grosso ovoide, con buccia pruinosa di colore giallo e polpa croccante. Possiede produttività discreta e vigoria buona. Maturazione precoce primi di Agosto. Utilizzo esclusivo per il consumo fresco.

BLACK MAGIC (Sinonimi Apirene Nera)

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per possedere grappolo medio-grande, spargolo, conico-piramidale, a volte alato; bacca è medio-grandi, ellissoidale, buccia spessa pruinosa di colore blu-nero con polpa carnosa, croccante e dolce. Maturazione molto precoce metà Luglio. Buon vigore e produttività medio-elevata.

CARDINAL CL 80

Barbatelle da tavola

Clone reperito nel territorio di Montpellier (Francia) nel 1971. Si caratterizza per possedere grappolo grande, spargolo, peduncolo lungo e un po’ legnoso; bacca è grande, arrotondata, spesso contiene 6 semi, buccia è moderatamente spessa con polpa soda, di colore irregolare. Aroma unico e interessante. Maturazione precoce. Media resistenza ai trasporti e conservabilità.

CHASSELAS DORATO

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo medio, cilindrico-conico, leggermente compatto, provvisto di un’ala piccola, con peduncolo visibile erbaceo. La bacca è media, sferoidale, con buccia pruinosa, sottile ma consistente di colore giallo dorato. Possiede media produttività e vigoria. Maturazione precoce.

ECOLOGICA BIANCA (Sinonimo Francese bianca)

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo grande, piramidale e allungato. La bacca è grande, ellissoidale, buccia sottile e tenera, di color giallo e molto pruinosa. Possiede vigoria buona e produzione molto elevata. Maturazione tardiva, fine Settembre.

ECOLOGICA NERA (Sinonimo Francese Nera)

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per possedere grappolo grande, piramidale e allungato, abbastanza compatto; bacca è grande, ellissoidale, buccia è sottile pruinosa e dal colore nero-blu uniforme. Vigoria buona e produttività media. Maturazione tardiva fine Settembre.

ISABELLA NERA PRECOCE (Sinonimo Fragola Nera Precoce)

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per possedere grappolo medio, abbastanza compatto; bacca è grossa, rotonda, buccia è spessa , coriacea, leggermente pruinosa, di colore nero-violaceo; polpa soda e succosa colore rosso scuro, dal caratteristico aroma di fragola. Vigoria e produttività medio-bassa, ma rustico. Maturazione precoce prima decade di Agosto.

ISABELLA NERA (Sinonimo Fragola Nera)

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per possedere grappolo medio-piccolo, cilindrico, abbastanza compatto; bacca è piccola, ovale, buccia è spessa , coriacea, leggermente pruinosa, di colore nero-violaceo; polpa soda e succosa colore rosso scuro, dal caratteristico aroma di fragola. Vigoria e produttività molto buona e rustico. Maturazione tardiva fine Settembre.

ITALIA

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo grande, conico-piramidale, simmetrico, con una o due ali. La bacca è grossa, sferica-ellissoidale, buccia di medio spessore di color giallo dorato o ambrato, consistente e pruinosa, polpa croccante e succosa, dolce con aroma di moscato. Possiede vigoria e produzione molto buone. Uva da tavola bianca con ottima resistenza ai trasporti e conservabilità. Disponibilità su mercato da Agosto a Dicembre.

LATTUARIO NERO (Sinonimo Regina Nera)

Barbatelle da tavola

Clone reperito nel sud Italia. Si caratterizza per possedere grappolo medio-grosso, un po’ spargolo, con peduncolo erbaceo; la bacca è grossa, ellissoidale, buccia è spessa, pruinosa, di colore nero-violaceo; polpa croccante, sapore dolce e gradevole. Vitigno molto vigoroso e produttività buona. Maturazione tardiva.

LUGLIENGA (Sinonimo Lugliatica, Lugliola)

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo medio, conico, compatto, alato. La bacca è medio, sferoidale, buccia sottile di color giallo chiaro, pruinosa, polpa succosa, dolce e gradevole. Possiede vigoria e produzione media. Uva da tavola bianca con epoca di maturazione precoce metà Luglio.

MATILDE

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo grande, cilindrico o conico allungato, spargolo. La bacca è molto grande, cilindrico, buccia sottile, consistente di color giallo, polpa soda, succosa e abbastanza croccante, leggermente aromatica. Possiede buona vigoria e produzione abbondante e costante. Uva da tavola bianca con epoca di maturazione precoce metà Luglio.

MICHELE PALIERI

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo grande, cilindrico-piramidale, abbastanza spargolo, alato. La bacca è grossa, ovale, buccia di medio spessore di color nero violaceo, consistente e pruinosa, polpa croccante, soda e succosa, dolce. Uva da tavola nera di buona resistenza ai trasporti e conservabilità. Disponibilità su mercato da Agosto a Novembre.

MOSCATO D’AMBURGO CL 202

Barbatelle da tavola

Clone reperito nel territorio francese, Provenza, nel 1973. Si caratterizza per possedere grappolo medio-grandi; bacca è medio-grande, ellittica, con buccia di medio spessore, di colore blu-nero; livello zuccherino basso e grado acido medio. Media resistenza ai trasporti e conservabilità.

MOSCATO DI TERRACINA

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo grosse dimensioni, cilindrico-conica, con un’ala e compatto. La bacca è di dimensioni elevate, non uniformi. Buccia medio spessore ma consistente, pruinosa, di colore giallo dorato. Sapore dolce di aroma moscato. Il suo principale utilizzo è quello di uva per il consumo fresco, ma può essere vinificato ed utilizzato anche in uvaggi con altre varietà a bacca bianca.

NOHA (Sinonimo Fragola Bianca)

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo medio con acini ravvicinati. La bacca è medio-piccola, con polpa carnosa e croccante, sapore dolce simile alla fragola e privo dell’aroma di moscato. Possiede buona produttività; molto rustica, resistente al gelo e adatta anche a terreni umidi. Maturazione fine Settembre.

PERLA DI CSABA

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo medio-piccolo, conico-piramidale, con un’ala, piuttosto compatto. La bacca è medio-piccolo, buccia pruinosa, abbastanza spessa, di colore giallo-chiaro, polpa dolce e succosa, sapore moscato. Uva da tavola bianca con ottima sapore, ma inadatta ai trasporti.

PIZZUTELLO BIANCO

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo medio-grande, cilindrico-conico, alato, spargolo. La bacca è medio-grande, caratteristicamente allungato e appuntito, piriforme, ricurvo a mezza luna, buccia leggermente pruinosa, piuttosto sottile ma resistente, di colore giallo-dorato carico, polpa croccante, dolce e gradevole. Uva da tavola bianca con ottima resistenza ai trasporti e conservabilità. Disponibilità su mercato da fine Agosto a Novembre.

PIZZUTELLO NERO

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo medio-grande, conica-cilindrico irregolare, un pò spargolo. La bacca è medio-grossa, allungata e leggermente a mezza luna, buccia sottile di color rosso-violaceo intenso, pruinosa, polpa carnosa dal sapore gradevolmente dolce. Uva da tavola nera di buona resistenza ai trasporti e conservabilità. Vigoria e produttività medio-buone. Maturazione tardiva fine Settembre.

RED GLOBE

Barbatella da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo molto sviluppato, conica-piramidale, spargolo, alato con 1 o2 ali. La bacca è grossa, sferica, di color rosso-violaceo. Uva da tavola rosso-violaceo, apprezzata per il suo sapore e per l’ottimo aspetto. Relativamente buona la resistenza ai trasporti. Disponibilità su mercato da Settembre a Dicembre.

REGINA BIANCA DEI VIGNETI ISV 6

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo grande, allungato, mediamente spargolo, alato. La bacca è grossa, regolare, di forma cilindrica allungata di color giallo-verdastro. Possiede vigoria e produzione medio-buona. Il suo principale utilizzo è quello di uva per il consumo fresco.

REGINA DI FIRENZE (Sinonimo Pergolone)

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo molto-grosso, allungato, piramidale o cilindrico, un po’ spargolo, a volte alato. La bacca è molto grosso, ellittico e un po’ appiattito, di color giallo dorato; polpa carnosa, croccante, dolce ma con sapore semplice. Possiede vigoria e produzione buona e costante. Il suo principale utilizzo è quello di uva per il consumo fresco. Preferisce terreni sciolti e freschi. Maturazione medio-tardiva.

SULTANINA ROSA

Barbatelle da tavola

Uva apirena, senza semi. Si caratterizza per avere un grappolo medio, semi compatto. La bacca è media ellittico, con buccia di colore rosa e polpa croccante. Possiede conservazione media. Maturazione metà Settembre. Utilizzo esclusivo per il consumo fresco e per marmellate.

SULTANINA

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo medio, cilindrico-conico, semi spargolo, alato. La bacca è medio-piccola, ellissoidale, di color giallo oro; polpa croccante, molto zuccherina, senza vinaccioli o semi. Possiede elevata vigoria e produttività bassa, tuttavia la qualità è ottima. Il suo principale utilizzo è quello di uva per il consumo fresco, è ottima anche per la preparazione di succhi e distillati, è la varietà per eccellenza destinata all’appassimento. Maturazione molto precoce, metà Luglio.

SULTANINA ROSSO-PORPORA

Barbatelle da tavola

Uva apirene, senza semi. Si caratterizza per possedere grappolo medio-grande; bacca è di forma cilindrico-allungata, la buccia è di colore rosso-porpora spessa, possiede elevata croccantezza ed edibilità. Varietà vigorosa e produttiva. L’epoca di maturazione è medio-tardiva.

VERDEA (Sinonimo S. Colombano)

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo medio, conico-piramidale,corto e tozzo, alato, non molto compatto, rachide di colore rosso. La bacca è media, sub rotondo, buccia leggermente pruinosa, spessa e moloto consistente di color giallo-verdastro, dorata al sole. Possiede vigoria buona e produzione medio-buona. Il vino si presenta non molto alcolico, di colore giallo-verdognolo di profumo delicato, neutro al sapore, talvolta fiacco, di non lunga durata. Questo vitigno è da considerarsi a duplice attitudine, la vinificazione non è mai in purezza.

VICTORIA

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo grande, cilindrico-conico, alato, mediamente compatto. La bacca è grossa, ovoidale o ellittica, presenta un’elevata resistenza allo schiacciamento e al distacco, buccia di color giallo e sapore neutro. Possiede vigoria e produzione molto buone. Uva da tavola bianca con resistenza ai trasporti e conservabilità. Disponibilità su mercato da Luglio a Settembre.

ZIBIBBO

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo grosso, conico-piramidale, leggermente allungato, alato, mediamente compatto o tendente allo spargolo. La bacca è grossa, sub rotondo tendente all’ovoide, buccia spessa, pruinosa, spessa e di color giallo-verdastro. Polpa croccante di sapore intensamente moscato. Possiede vigoria buona e produzione medio-buona. Il vino si presenta di colore giallo paglierino carico con riflessi dorati, dolci, alcolici con un intenso aroma di moscato. Viene utilizzato per il consumo fresco o come uva secca e per la produzione del vino D.O.C. di Pantelleria e Erice, nelle diverse tipologie, Passito, Moscato e Spumante.

Share by: