APIRENE BIANCA

Barbatelle da tavola

Uva apirena, senza semi. Si caratterizza per avere un grappolo cilindrico-conico, semi compatto, raramente alato. La bacca è media-grosso ovoide, con buccia pruinosa di colore giallo e polpa croccante. Possiede produttività discreta e vigoria buona. Maturazione precoce primi di Agosto. Utilizzo esclusivo per il consumo fresco.

BLACK MAGIC (Sinonimi Apirene Nera)

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per possedere grappolo medio-grande, spargolo, conico-piramidale, a volte alato; bacca è medio-grandi, ellissoidale, buccia spessa pruinosa di colore blu-nero con polpa carnosa, croccante e dolce. Maturazione molto precoce metà Luglio. Buon vigore e produttività medio-elevata.

CHASSELAS DORATO

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo medio, cilindrico-conico, leggermente compatto, provvisto di un’ala piccola, con peduncolo visibile erbaceo. La bacca è media, sferoidale, con buccia pruinosa, sottile ma consistente di colore giallo dorato. Possiede media produttività e vigoria. Maturazione precoce.

CARDINAL CL 80

Barbatelle da tavola

Clone reperito nel territorio di Montpellier (Francia) nel 1971. Si caratterizza per possedere grappolo grande, spargolo, peduncolo lungo e un po’ legnoso; bacca è grande, arrotondata, spesso contiene 6 semi, buccia è moderatamente spessa con polpa soda, di colore irregolare. Aroma unico e interessante. Maturazione precoce. Media resistenza ai trasporti e conservabilità.

ECOLOGICA NERA (Sinonimo Francese Nera)

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per possedere grappolo grande, piramidale e allungato, abbastanza compatto; bacca è grande, ellissoidale, buccia è sottile pruinosa e dal colore nero-blu uniforme. Vigoria buona e produttività media. Maturazione tardiva fine Settembre.

ECOLOGICA BIANCA (Sinonimo Francese bianca)

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo grande, piramidale e allungato. La bacca è grande, ellissoidale, buccia sottile e tenera, di color giallo e molto pruinosa. Possiede vigoria buona e produzione molto elevata. Maturazione tardiva, fine Settembre.

ISABELLA NERA PRECOCE (Sinonimo Fragola Nera Precoce)

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per possedere grappolo medio, abbastanza compatto; bacca è grossa, rotonda, buccia è spessa , coriacea, leggermente pruinosa, di colore nero-violaceo; polpa soda e succosa colore rosso scuro, dal caratteristico aroma di fragola. Vigoria e produttività medio-bassa, ma rustico. Maturazione precoce prima decade di Agosto.

ISABELLA NERA (Sinonimo Fragola Nera)

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per possedere grappolo medio-piccolo, cilindrico, abbastanza compatto; bacca è piccola, ovale, buccia è spessa , coriacea, leggermente pruinosa, di colore nero-violaceo; polpa soda e succosa colore rosso scuro, dal caratteristico aroma di fragola. Vigoria e produttività molto buona e rustico. Maturazione tardiva fine Settembre.

ITALIA

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo grande, conico-piramidale, simmetrico, con una o due ali. La bacca è grossa, sferica-ellissoidale, buccia di medio spessore di color giallo dorato o ambrato, consistente e pruinosa, polpa croccante e succosa, dolce con aroma di moscato. Possiede vigoria e produzione molto buone. Uva da tavola bianca con ottima resistenza ai trasporti e conservabilità. Disponibilità su mercato da Agosto a Dicembre.

LATTUARIO NERO (Sinonimo Regina Nera)

Barbatelle da tavola

Clone reperito nel sud Italia. Si caratterizza per possedere grappolo medio-grosso, un po’ spargolo, con peduncolo erbaceo; la bacca è grossa, ellissoidale, buccia è spessa, pruinosa, di colore nero-violaceo; polpa croccante, sapore dolce e gradevole. Vitigno molto vigoroso e produttività buona. Maturazione tardiva.

LUGLIENGA (Sinonimo Lugliatica, Lugliola)

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo medio, conico, compatto, alato. La bacca è medio, sferoidale, buccia sottile di color giallo chiaro, pruinosa, polpa succosa, dolce e gradevole. Possiede vigoria e produzione media. Uva da tavola bianca con epoca di maturazione precoce metà Luglio.

MATILDE

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo grande, cilindrico o conico allungato, spargolo. La bacca è molto grande, cilindrico, buccia sottile, consistente di color giallo, polpa soda, succosa e abbastanza croccante, leggermente aromatica. Possiede buona vigoria e produzione abbondante e costante. Uva da tavola bianca con epoca di maturazione precoce metà Luglio.

MOSCATO D’AMBURGO CL 202

Barbatelle da tavola

Clone reperito nel territorio francese, Provenza, nel 1973. Si caratterizza per possedere grappolo medio-grandi; bacca è medio-grande, ellittica, con buccia di medio spessore, di colore blu-nero; livello zuccherino basso e grado acido medio. Media resistenza ai trasporti e conservabilità.

MOSCATO DI TERRACINA

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo grosse dimensioni, cilindrico-conica, con un’ala e compatto. La bacca è di dimensioni elevate, non uniformi. Buccia medio spessore ma consistente, pruinosa, di colore giallo dorato. Sapore dolce di aroma moscato. Il suo principale utilizzo è quello di uva per il consumo fresco, ma può essere vinificato ed utilizzato anche in uvaggi con altre varietà a bacca bianca.

MICHELE PALIERI

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo grande, cilindrico-piramidale, abbastanza spargolo, alato. La bacca è grossa, ovale, buccia di medio spessore di color nero violaceo, consistente e pruinosa, polpa croccante, soda e succosa, dolce. Uva da tavola nera di buona resistenza ai trasporti e conservabilità. Disponibilità su mercato da Agosto a Novembre.

NOHA (Sinonimo Fragola Bianca)

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo medio con acini ravvicinati. La bacca è medio-piccola, con polpa carnosa e croccante, sapore dolce simile alla fragola e privo dell’aroma di moscato. Possiede buona produttività; molto rustica, resistente al gelo e adatta anche a terreni umidi. Maturazione fine Settembre.

PIZZUTELLO NERO

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo medio-grande, conica-cilindrico irregolare, un pò spargolo. La bacca è medio-grossa, allungata e leggermente a mezza luna, buccia sottile di color rosso-violaceo intenso, pruinosa, polpa carnosa dal sapore gradevolmente dolce. Uva da tavola nera di buona resistenza ai trasporti e conservabilità. Vigoria e produttività medio-buone. Maturazione tardiva fine Settembre.

PIZZUTELLO BIANCO

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo medio-grande, cilindrico-conico, alato, spargolo. La bacca è medio-grande, caratteristicamente allungato e appuntito, piriforme, ricurvo a mezza luna, buccia leggermente pruinosa, piuttosto sottile ma resistente, di colore giallo-dorato carico, polpa croccante, dolce e gradevole. Uva da tavola bianca con ottima resistenza ai trasporti e conservabilità. Disponibilità su mercato da fine Agosto a Novembre.

PERLA DI CSABA

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo medio-piccolo, conico-piramidale, con un’ala, piuttosto compatto. La bacca è medio-piccolo, buccia pruinosa, abbastanza spessa, di colore giallo-chiaro, polpa dolce e succosa, sapore moscato. Uva da tavola bianca con ottima sapore, ma inadatta ai trasporti.

RED GLOBE

Barbatella da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo molto sviluppato, conica-piramidale, spargolo, alato con 1 o2 ali. La bacca è grossa, sferica, di color rosso-violaceo. Uva da tavola rosso-violaceo, apprezzata per il suo sapore e per l’ottimo aspetto. Relativamente buona la resistenza ai trasporti. Disponibilità su mercato da Settembre a Dicembre.

REGINA BIANCA DEI VIGNETI ISV 6

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo grande, allungato, mediamente spargolo, alato. La bacca è grossa, regolare, di forma cilindrica allungata di color giallo-verdastro. Possiede vigoria e produzione medio-buona. Il suo principale utilizzo è quello di uva per il consumo fresco.

REGINA DI FIRENZE (Sinonimo Pergolone)

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo molto-grosso, allungato, piramidale o cilindrico, un po’ spargolo, a volte alato. La bacca è molto grosso, ellittico e un po’ appiattito, di color giallo dorato; polpa carnosa, croccante, dolce ma con sapore semplice. Possiede vigoria e produzione buona e costante. Il suo principale utilizzo è quello di uva per il consumo fresco. Preferisce terreni sciolti e freschi. Maturazione medio-tardiva.

SULTANINA ROSA

Barbatelle da tavola

Uva apirena, senza semi. Si caratterizza per avere un grappolo medio, semi compatto. La bacca è media ellittico, con buccia di colore rosa e polpa croccante. Possiede conservazione media. Maturazione metà Settembre. Utilizzo esclusivo per il consumo fresco e per marmellate.

SULTANINA

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo medio, cilindrico-conico, semi spargolo, alato. La bacca è medio-piccola, ellissoidale, di color giallo oro; polpa croccante, molto zuccherina, senza vinaccioli o semi. Possiede elevata vigoria e produttività bassa, tuttavia la qualità è ottima. Il suo principale utilizzo è quello di uva per il consumo fresco, è ottima anche per la preparazione di succhi e distillati, è la varietà per eccellenza destinata all’appassimento. Maturazione molto precoce, metà Luglio.

SULTANINA ROSSO-PORPORA

Barbatelle da tavola

Uva apirene, senza semi. Si caratterizza per possedere grappolo medio-grande; bacca è di forma cilindrico-allungata, la buccia è di colore rosso-porpora spessa, possiede elevata croccantezza ed edibilità. Varietà vigorosa e produttiva. L’epoca di maturazione è medio-tardiva.

VERDEA (Sinonimo S. Colombano)

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo medio, conico-piramidale,corto e tozzo, alato, non molto compatto, rachide di colore rosso. La bacca è media, sub rotondo, buccia leggermente pruinosa, spessa e moloto consistente di color giallo-verdastro, dorata al sole. Possiede vigoria buona e produzione medio-buona. Il vino si presenta non molto alcolico, di colore giallo-verdognolo di profumo delicato, neutro al sapore, talvolta fiacco, di non lunga durata. Questo vitigno è da considerarsi a duplice attitudine, la vinificazione non è mai in purezza.

VICTORIA

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo grande, cilindrico-conico, alato, mediamente compatto. La bacca è grossa, ovoidale o ellittica, presenta un’elevata resistenza allo schiacciamento e al distacco, buccia di color giallo e sapore neutro. Possiede vigoria e produzione molto buone. Uva da tavola bianca con resistenza ai trasporti e conservabilità. Disponibilità su mercato da Luglio a Settembre.

ZIBIBBO

Barbatelle da tavola

Si caratterizza per avere un grappolo grosso, conico-piramidale, leggermente allungato, alato, mediamente compatto o tendente allo spargolo. La bacca è grossa, sub rotondo tendente all’ovoide, buccia spessa, pruinosa, spessa e di color giallo-verdastro. Polpa croccante di sapore intensamente moscato. Possiede vigoria buona e produzione medio-buona. Il vino si presenta di colore giallo paglierino carico con riflessi dorati, dolci, alcolici con un intenso aroma di moscato. Viene utilizzato per il consumo fresco o come uva secca e per la produzione del vino D.O.C. di Pantelleria e Erice, nelle diverse tipologie, Passito, Moscato e Spumante.

Share by: